Fibra ottica, telefonia VoIP e soluzioni Wireless avanzate

Una delle principali forze di Unidata è la rete in fibra ottica proprietaria.
Tale rete, realizzata in anni di investimenti ed in continua espansione, è composta e integrata con diverse tecnologie, architetture infrastrutturali e licenze che consentono di offrire servizi di ultima generazione tra cui connettività a banda ultra larga, telefonia in VoIP, connessioni al 100% in fibra ottica, anche direttamente dedicate, e connessioni wireless.
La nostra competenza tecnica, frutto di decenni di esperienza e vicinanza alle realtà imprenditoriali, pubbliche e residenziali, con la gestione interna dei servizi rivolti ai clienti, ci permettono di offrirvi soluzioni sicure e affidabili, e di progettare su misura, caso per caso, venendo incontro alle specifiche esigenze di chi vorrà rivolgersi a noi.

Fibra ottica

È cosa nota che la connessione wired in fibra ottica renda delle performance ampiamente migliori rispetto all’Adsl, e alle precedenti tipologie di rete in rame. Tuttavia, non tutta la fibra è uguale, ed è un orgoglio per noi di Unidata poter offrire il meglio del meglio.
FTTH è acronimo usato per intendere Fiber To The Home, ed è la particolare architettura di rete che caratterizza la nostra rete proprietaria e che prevede l’arrivo della fibra ottica sin dentro alla casa o all’ufficio dell’utente connesso. Questa particolarità distingue l’FTTH da altre formule, come l’FTTC (Fiber To The Cabinet) o l’FTTB (Fiber To The Building), che insieme compongono le cosiddette NGN (Next Generation Network) o NGAN (Next Generation Access Network).
Un esempio concreto: per scaricare un film in HD della durata di circa due ore, dal “peso” di circa 3,5/4 Gigabyte, con una connessione ADSL, in rame, da 5 Megabit per secondo, si impiegano approssimativamente 72 minuti (se nessun altro membro della famiglia o collega si connette nello stesso momento!), con una connessione in FTTH da appena 100 Megabit per secondo il tempo per scaricare lo stesso film si riduce a soli 4 minuti circa.
100% Fibra, 0% Rame.
L’acronimo FTTH sta per Fiber To The Home ed è l’architettura tecnologica composta al 100% in fibra ottica, con il filo di fibra che raggiunge direttamente l’azienda, l’abitazione o l’ufficio dell’utente, sostituendo totalmente il rame, che invece persiste nel cosiddetto ‘ultimo miglio’ nell’architettura ibrida fibra-rame denominata FTTC (Fiber To The Cabinet).
Superate, dunque, le vecchie reti di accesso con doppino in rame, e scegliendo la banda ultra larga delle reti NGN, offriamo oggi a tutte le case e le aziende raggiunte dalla nostra rete proprietaria (estesa per oltre 2.000 Km su Roma e Provincia), il massimo della velocità.  Non solo, l’FTTH rappresenta anche la forma di investimento in assoluto più duratura.
Questi e altri vantaggi hanno spinto Unidata a realizzare, in anni di investimenti, una rete particolarmente complessa e sicura, costituita da anelli in fibra, nodi e dal nostro Data Center, per offrire soluzioni standard o anche personalizzabili per le specifiche esigenze, per garantire il massimo della velocità e della durevolezza.
Le soluzioni ad alta connettività da noi offerte non sono più ad esclusivo appannaggio dell’utenza business e della Pubblica Amministrazione – realtà con le quali vantiamo decenni di felice fornitura e assistenza – ma sono rivolti anche ai clienti residenziali, ai quali grazie alle soluzioni Gigafiber dedicate, offriamo una connessione fino a 1000 Megabit per secondo in download!
Siamo stati tra le prime aziende a credere e a investire fortemente nella fibra ottica, e le zone da noi raggiunte (e rimosse così da uno stato di digital divide, ovvero di mancanza o povertà di accesso ad Internet) è in continua espansione, e potrai monitorarla compilando il modulo predisposto per le soluzioni residenziali, raggiungibile a questo link.
Storicamente la parte più ampia della nostra clientela è appartenuta e appartiene al mercato business e alla Pubblica Amministrazione. Per queste realtà abbiamo sempre dedicato trattamenti specializzati, dedicati, condotti con progetti specifici dai nostri staff di esperti. La connettività in FTTH può essere servita, a seconda delle esigenze, in modalità Point to Point, per il massimo della performance (fino a 10 Gigabit per secondo), o in GPON (acronimo di Gigabit-capable Passive Optical Networks), più adatta alle PMI.
SDN: una rete complessa
e di qualità superiore.
Nella progettazione e realizzazione della nostra rete, ci siamo preoccupati di conferirle anche la complessità e la qualità proprie di una architettura capace di rispondere alle esigenze di interoperabilità tra apparati e protocolli differenti. Per far sì che essi possano lavorare in sinergia, in modo efficiente ed armonico.
L’assetto composto da varie tecnologie, sia di tipo software che hardware, fanno della nostra una rete SDN (acronimo di Software-Defined Network), ovvero una rete in cui la logica di funzionamento degli apparati viene interamente gestita da uno strumento software separato, detto controller. Gli apparati operano il trasferimento dati in base alle istruzioni fornite dal controller, utilizzando un formato che rispetta uno standard comune alle diverse tipologie di apparato presenti.

Telefonia VoIP

La telefonia VoIP è stata una grande innovazione che ha portato le soluzioni di telefonia avanzata a un livello ancora più sofisticato e, allo stesso tempo, ha permesso di contenere notevolmente i costi. Abbiamo creduto sin da subito nel VoIP, e siamo stati tra i pionieri in Italia nella fornitura dei servizi correlati a questa tecnologia. Abbiamo intrapreso la nostra avventura come operatore telefonico nel 2003, data in cui è stato inaugurato il servizio e ha avuto inizio l’assegnazione dei primi numeri in tutti i distretti telefonici d’Italia.
Una decisione coraggiosa per l’epoca, ispirata dal costante slancio innovativo che guida le nostre scelte. Il tempo ci ha dato ragione: aziende grandi e piccole, realtà di diversa natura, hanno abbandonato l’obsoleta telefonia TDM, i suoi apparati e le costose connessioni dedicate per usufruire dei preziosi vantaggi del VoIP.
Nel tempo la tecnologia VoIP si è fatta sempre più economica ed efficiente, grazie anche alla diffusione dei servizi Centrex-VoIP, che consentono l’uso di centralini virtuali forniti da operatori come Unidata, ma grazie anche al grande numero di Software PBX per centralini locali e all’uso di telefoni VoIP – Ethernet sempre meno costosi. Questi avanzamenti tecnologici ci hanno permesso di soddisfare sempre meglio, nel tempo, le esigenze di un’utenza business diversificata per natura e dimensioni.
Sono infatti questi gli assi portanti che creano il valore aggiunto dell’offerta oltre ai vantaggi classici che comporta di per sé la tecnologia VoIP: su tutti l’abbattimento dei costi.
Tutti i vantaggi
di un centralino virtuale (PBX)
Strutture di grandi dimensioni, come hotel, grosse aziende e altri complessi articolati, hanno da sempre avuto necessità di centralini telefonici per le risposte in automatico, la funzione di segreteria telefonica, i trasferimenti di chiamate, le funzionalità 24h ed altri servizi. Nel tempo anche i centralini telefonici hanno visto la loro evoluzione, alla quale naturalmente il VoIP ha contribuito in modo determinante. Un tempo si rendeva necessario dotarsi fisicamente del centralino, e ciò comportava un maggiore impegno sia in termini di investimento che in oneri di installazione presso la sede da servire. Tutte queste criticità sono automaticamente superate con i centralini virtuali, noti anche con l’acronimo PBX, Private Branch Exchange, che mettono in collegamento i telefoni all’interno di un’azienda alla linea telefonica tradizionale (PSTN).
Con l’espressione più specifica IP PBX si intende nello specifico il frutto del connubio tra PBX e tecnologia VoIP: la possibilità di sfruttare il protocollo IP per trasmettere le chiamate è la naturale e più vantaggiosa direzione evolutiva dei centralini. Ulteriore vantaggio di un centralino virtuale è che a differenza di quelli tradizionali non impedisce, in prospettiva, di utilizzare nuove tecnologie, senza dover affrontare i classici vincoli e problemi che un cambiamento tecnologico comporta. I centralini tradizionali, infatti, si caratterizzano per la previsione, il funzionamento e lo sfruttamento di tutte le funzionalità prima elencate, di telefoni proprietari sofisticati e costosi.
Tra gli altri vantaggi propri di un centralino IP PBX vi è inoltre la possibilità di utilizzare un solo e unico centralino per diverse sedi. Un’opportunità che può rivelarsi particolarmente vantaggiosa per tutte le aziende che hanno uffici dislocati, o per catene di alberghi o altre strutture aziendali. Grazie al VoIP è possibile gestire con un unico centralino e una sola interfaccia web la telefonia di tutte le sedi e le filiali. Nella telefonia tradizionale tutti gli apparati telefonici devono essere fisicamente collegati con il centralino. Con un centralino VoIP questa necessità viene finalmente meno, poiché il trasporto della voce avviene attraverso la connessione ad Internet.
Un altro vantaggio consiste nella maggiore scalabilità: eventuali nuove numerazioni interne possono essere aggiunte senza modificare necessariamente la propria infrastruttura e senza incidere quindi sul numero di chiamate in uscita contrattualizzate. Si può incrementare il numero di telefonate in ingresso con una semplice configurazione, senza impatti sull’infrastruttura e senza costi di installazione.

Wireless

L’accesso a Internet in modalità wireless è sempre più diffuso, sia come alternativa alle ADSL nelle zone in stato di digital divide, sia come accesso veloce in mobilità in alternativa ad altre forme di connessione in radio.
Noi di Unidata offriamo oggi soluzioni wireless avanzate per utenze business e per la Pubblica Amministrazione.
L’assenza di un’infrastruttura a banda larga pone i territori che non dispongono di tale risorsa in una posizione di forte svantaggio rispetto a tutte le aree raggiunte da questi servizi, a discapito della potenzialità di crescita economica delle realtà imprenditoriali e industriali. Nel corso dei decenni, abbiamo maturato un’esperienza approfondita nella pianificazione, installazione e manutenzione di infrastrutture per la copertura di aree con connessioni Wi-Fi.
Alla base della nostra offerta competitiva c’è in primo luogo un processo analitico, ossia di indagine e confronto delle tecnologie hardware e software proposte da vari fornitori, sul quale si innesta poi un processo evolutivo e di valutazione delle specifiche circostanze.
Risultato di queste attività è stata l’adozione, nell’ambito della nostra offerta, di apparati e servizi prodotti da una delle aziende attualmente più all’avanguardia al mondo nella produzione di tecnologie per la copertura Wi-Fi: Ruckus Wireless.
Siamo inoltre assegnatari della Banda 24,5 – 26,5 GHz per la regione Lazio, nell’ambito della gara per il rilascio dei diritti d’uso delle frequenze per le reti radio a larga banda punto-multipunto (WLL), indetta dal Ministero dello Sviluppo Economico. La licenza ottenuta ci permetterà di offrire ai nostri clienti nuovi servizi ultra banda e la possibilità di raggiungere nella regione Lazio nuove aree industriali da servire e zone periferiche attualmente escluse da soluzioni Internet veloce in condizioni di svantaggio infrastrutturale.

Tutte le soluzioni di connettività

per il tuo business
Scopri di più sul Wi-Fi, il VoIP e la connettività in radio a banda ultra larga per il tuo business o per la Pubblica Amministrazione.