Informativa sul trattamento dei dati personali ai fini dell’invio di comunicazioni informative e/o promozionali

La riforma europea della disciplina sulla Protezione dei Dati sancisce il principio del consenso esplicito nel momento in cui gli interessati forniscono i propri dati (compreso l’indirizzo email) per finalità informative, promozionali e di marketing, quali per es. l’invio di newsletter.

 

A partire dal 25 Maggio 2018, data di entrata in vigore del Regolamento (EU) 679/2016 “General Data Protection Regulation” (di seguito, GDPR), quindi, non potrà più ricevere comunicazioni sugli argomenti di Suo interesse da parte della Unidata S.p.A. (come di seguito identificata), compresa la newsletter informativa, a meno che non provveda a fornirci il consenso esplicito al trattamento dei Suoi dati (e/o rinnovare quello già prestato) e alla ricezione delle future newsletter.

1. Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è, Unidata S.p.A. avente sede in Roma (RM) V.le A. G. Eiffel, 100 – 00148 (di seguito indicata come UNIDATA).

Ogni comunicazione relativa al trattamento dati, ai sensi della presente informativa, può essere inviata all’indirizzo: privacy@unidata.it

 

2. Finalità e base giuridica del trattamento

I Suoi dati personali (indirizzo di posta elettronica, nome e cognome) saranno utilizzati, esclusivamente previo Suo esplicito consenso, per l’invio, via email, della newsletter UNIDATA e/o di ulteriori e diverse comunicazioni informative e promozionali di Suo interesse relative al settore delle telecomunicazioni.

Il Trattamento, dunque, verrà effettuato solo a seguito della ricezione del Suo consenso esplicito al trattamento che vorrà comunicarci mediante una delle modalità sotto elencate.

Si precisa che il consenso prestato può essere revocato in qualsiasi momento cliccando sul link presente in ogni mail inviata oppure mediante espressa comunicazione di modifica/revoca indirizzata all’indirizzo email di cui al precedente punto 1, senza pregiudicare la liceità del trattamento effettuato fino al momento della modifica/revoca.

 

3. Destinatari e trasferimenti al di fuori dell’Unione Europea

I suoi dati personali non saranno comunicati a terzi o rivenduti per nessun motivo. L’archivio elettronico relativo alle comunicazioni informative e promozionali è conservato sul territorio italiano, presso la sede legale/operativa della UNIDATA con relativa applicazione di idonee misure di sicurezza a protezione dei dati e di conseguenza il trattamento è effettuato dalla UNIDATA senza alcun trasferimento di dati personali al di fuori dell’Italia.

 

4. Periodo di conservazione

I dati personali raccolti per la finalità oggetto di questa informativa verranno conservati fino alla revoca del consenso di cui al punto 2, salvo che le stesse informazioni non formino oggetto di altri trattamenti da parte dello stesso Titolare.
In ogni caso alla revoca del consenso i dati non verranno più trattati per la finalità descritta al precedente punto 2.

 

5. Diritti dell’interessato

In qualità di interessato, Lei possiede i diritti di cui all’art. 15 del GDPR e in particolare i diritti di:

i. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che la riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
ii. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del Titolare, dei responsabili e del rappresentante eventualmente designato ai sensi dell’Art. 3.1 del GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
iii. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
iv. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che la riguardano, pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che la riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.

 

Inoltre possiede i diritti di cui agli artt. 16-21 del GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

 

6. Modalità di esercizio dei diritti

In qualità di Interessato, può, in qualsiasi momento, esercitare i diritti sopra riportati inviando una comunicazione email all’indirizzo: privacy@unidata.it

 

7. Obbligo di comunicazione

Il consenso al trattamento per le finalità di cui al punto 2 non è obbligatorio e non pregiudica l’erogazione di altri servizi da parte di UNIDATA.

 

8. Esistenza di processi decisionali automatizzati

Nessun processo di decisione automatizzato sarà basato sui dati comunicati per il trattamento oggetto della presente informativa.