LoRaWAN®: la rete IoT di Unidata arriva anche in Sicilia

La rete LoRaWAN® di Unidata sbarca in Sicilia. Dopo aver realizzato in Piemonte due reti LoRaWAN finalizzate allo Smart Water Metering per due Utility dell’acqua Piemontesi, Unidata approda a Marsala, confermando la volontà di affermarsi come operatore LoRaWAN a livello nazionale. In collaborazione con Studio Vinci, azienda locale votata ai servizi condominiali, informa una nota, Unidata ha  implementato una soluzione di Smart Metering dell’acqua che consente non soltanto la lettura dei contatori dotati di modulo radio forniti da Zenner, ma anche il monitoraggio delle vasche di raccolta dell’acqua potabile tramite sensori di livello ad ultrasuoni.

LoRaWAN a Marsala

La rete LoRaWAN di Unidata, realizzata a Marsala, consente di raccogliere in tempo quasi reale sia i dati di consumo trasmessi dai contatori dell’acqua intelligenti gestiti da Studio Vinci, sia quelli relativi ai livelli delle vasche di raccolta dell’acqua potabile, consentendo a Studio Vinci una valutazione immediata sulla necessita’ o meno di riempimento delle vasche. Il sistema prevede la gestione dei dispositivi e dei relativi dati da parte della piattaforma UniOrchestra di Unidata per poi trasferirli al gestionale utilizzato da Studio Vinci, abilitando in modo semplice un servizio innovativo e di altissima qualità.

“Grazie alla rete LoRaWAN di Unidata realizzata a Marsala – sottolinea Marcello Marino, IoT Business Development Manager di Unidata – non abbiamo soltanto implementato una soluzione di Smart Water Metering, ma abbiamo spianato la strada per l’immediata implementazione di applicazioni di Smart City e, soprattutto, di Smart Agricolture particolarmente rilevanti per un territorio che fonda la propria economia sull’agricoltura intensiva per la quale il corretto utilizzo della risorsa idrica e’ di vitale importanza”



Call Now Button